Posted By admin

FAQ


English version: FAQ


E i requisiti?

WP Cerber Security richiede almeno WordPress 4.4 e PHP 5.3. Nota: per poter utilizzare la pagina di accesso personalizzata è necessario abilitare i permalink nelle impostazioni di WordPress.

Il plugin è compatibile con la modalità Multisito?

Sì. Tutte le impostazioni si applicano a tutti i siti di una rete contemporaneamente. È necessario attivare il plug-in nell'area di amministrazione della rete nella pagina Plugin. Basta fare clic sul collegamento Attivazione rete.

Il plugin è compatibile con WooCommerce?

Sì. Note di compatibilità

Il plugin è compatibile con bbPress?

Sì. Se hai deciso di utilizzare bbPress Login Widget e se hai impostato l'URL di accesso personalizzato nelle impostazioni di WP Cerber, devi configurare gli URL del widget in questo modo:

 URI registro: / valore del campo URL di accesso personalizzato /? Action = register 
Password persa URI: / valore del campo URL di accesso personalizzato /? Action = lostpassword

Posso cambiare l'URL di accesso (rinominare wp-login.php)?

Sì, facilmente. Leggi questo: come rinominare wp-login.php

Posso nascondere la cartella wp-admin?

Sì, facilmente. Per saperne di più: Come nascondere wp-admin e wp-login.php da possibili attacchi .

Posso rinominare la cartella wp-admin?

No. Non è possibile e non consigliato per motivi di compatibilità.

Posso nascondere il fatto che io uso WordPress?

No. Ti consigliamo vivamente di non utilizzare alcun plugin che rinomina la cartella wp-admin per proteggere un sito web. Fai attenzione a tutti i plugin che nascondono cartelle di WordPress o altre parti di un sito web e richiedi questo come una funzione di sicurezza. Non sono in grado di proteggere il tuo sito web. Non essere sciocco, nascondere alcune cose non rende il tuo sito più sicuro. Se hai intenzione di rendere più sicuro il tuo sito, installa il plugin e leggi questa guida: Trasforma il tuo WordPress in Fort Knox

WP Cerber Security può proteggere un sito Web dagli attacchi DDoS?

No. Il plugin protegge WordPress da attacchi brute force o attacchi brute force distribuiti . Per impostazione predefinita, WordPress consente tentativi di accesso illimitati con uno qualsiasi di questi metodi: modulo di accesso, richiesta XML-RPC o invio di cookie speciali. Ciò consente alle password di essere violate con relativa facilità tramite attacco di forza bruta.

Esiste un plugin per WordPress in grado di proteggere un sito Web dagli attacchi DDoS?

No. Questa attività complessa non può essere eseguita utilizzando un plug-in di WordPress o qualsiasi altro software installato su un server web. Puoi proteggere il tuo sito web dagli attacchi DDoS utilizzando hardware speciale o un servizio speciale da un provider di hosting. Per saperne di più: attacchi Brute-force, DoS e DDoS: qual è la differenza?

Il plug-in è gratuito?

Sì, WP Cerber Security per WordPress è un software open source gratuito e puoi usarlo secondo i termini della GNU General Public License (GPL) versione 2. Puoi facilmente installarlo dal repository di WordPress. Segui queste istruzioni .

Cosa significa "Cerber"?

Questa è una contrazione di Cerberus . Nella mitologia greca e romana, Cerbero è un cane a più teste con la coda di un serpente, una criniera di serpenti e un artiglio di leone. Nessuno può ignorare quel cane arrabbiato. Ora puoi ordinare WP Cerber Security per proteggere il tuo WordPress.

Quali strumenti online usi per sviluppare e testare il plugin?

Usiamo BrowserStack e POEditor .

Test di BrowserStack


I'm a team lead in Cerber Tech. I'm a software & database architect, WordPress - PHP - SQL - JavaScript developer. I started coding in 1993 on IBM System/370 (yeah, that was amazing days) and today software engineering at Cerber Tech is how I make my living. I've taught to have high standards for myself as well as using them in developing software solutions.