Releases
Posted By Gregory

WP Cerber Security 8.4


English version: WP Cerber Security 8.4


Il panorama odierno della cybersecurity sta cambiando e il crimine informatico si sta evolvendo. Quindi è fondamentale migliorare costantemente il nostro arsenale di sicurezza. Ogni nuova versione rende WP Cerber ancora più potente implementando molteplici miglioramenti ai suoi algoritmi di sicurezza, alcuni dei quali sono visibili, alcuni dei quali sono nascosti sotto il cofano.

Politiche di accesso più flessibili per paese

Ottieni un controllo più flessibile e granulare su quali Paesi sono autorizzati ad accedere al tuo WordPress. Ora il motore di controllo degli accessi GEO basato sul paese consente di configurare le regole di accesso basate sui ruoli allo stesso modo delle policy 2FA basate sui ruoli avanzate . In breve, puoi configurare un elenco di Paesi da cui gli utenti possono accedere per ciascun ruolo individualmente. Ad esempio, gli amministratori possono accedere solo dall'Australia e dalla Germania, mentre gli altri utenti possono effettuare l'accesso da Stati Uniti, Canada e Brasile.

Le regole basate sui ruoli hanno una priorità più alta rispetto alle regole comuni per tutti gli utenti . Per gli indirizzi IP nella Lista di accesso IP bianca non vengono applicate le regole GEO basate sui paesi.

WordPress geo country access policies

Configuring country-based GEO access policies for WordPress

Se un tentativo di accesso è bloccato a causa di una restrizione relativa al paese, nel registro delle attività tale tentativo è contrassegnato come "Regola per paese bloccato".

Suggerimento: per bloccare l'accesso al dashboard di WordPress per gli utenti registrati, configurare un criterio nella pagina di amministrazione dei criteri utente .

Gestione delle sessioni degli utenti eseguita correttamente

WordPress non ha alcuna funzione nativa per monitorare e gestire le sessioni degli utenti. Ma con il gestore di sessioni WP Cerber si ottiene un potente strumento per gestirli e controllare efficacemente gli utenti registrati.

Utilizza le azioni collettive per terminare le sessioni degli utenti selezionati o per bloccare un utente selezionato . Utilizzare i collegamenti di seguito per accedere al registro delle attività dell'utente o al registro di tutte le richieste dall'indirizzo IP utilizzato per l'accesso al sito Web. Se abiliti Cerber.Hub puoi gestire le sessioni degli utenti su un numero qualsiasi di siti Web da un dashboard di WordPress passando da un clic all'altro.

WordPress Users Sessions Management

Managing WordPress Users’ Sessions

Altri miglioramenti e aggiornamenti

L'accesso ai dati degli utenti tramite l'API REST di WordPress è sempre garantito per gli account degli amministratori, ovvero se "Arresta l'enumerazione degli utenti" tramite l'API REST è abilitato, tutti gli utenti con il ruolo di amministratore hanno sempre accesso ai dati degli utenti.

La funzione della pagina di accesso personalizzata è stata aggiornata per eliminare possibili conflitti con temi e altri plugin.

La gestione degli errori del file system che possono verificarsi durante la scansione del malware e il controllo dell'integrità è stata migliorata: ulteriori informazioni diagnostiche vengono registrate nel registro di debug di Cerber se "Abilita registrazione diagnostica" nelle impostazioni dello scanner è attivato.

Migliorata compatibilità con i sistemi operativi che nativamente non supporta la costante PHP GLOB_BRACE. Su tali sistemi, utilizzando il controllo di integrità, è stato generato un messaggio di avviso nel registro del server: Avviso PHP: utilizzo della costante non definita GLOB_BRACE – assunto "GLOB_BRACE".

Che cos'è WP Cerber Security, comunque?

È una soluzione di sicurezza completa, a cinque stelle e sempre migliorata per WordPress. Il plug-in protegge i siti Web con firewall per applicazioni Web avanzate (WAF) , scanner per malware e motore anti-spam . Rinforzato con i dati analitici di un Cerber Security Cloud (CSC) specializzato nella versione professionale , fornisce un fenomenale livello di sicurezza che consente di risparmiare tempo e denaro per i proprietari di siti Web.

CSC monitora l'attività dei criminali informatici in tutto il mondo e mantiene un database in tempo reale di indirizzi IP dannosi noti per la diffusione di spam, attacchi e penetrazione di siti Web, tentativi di sfruttare vulnerabilità software e altre forme simili di attività dannose.

Vedi anche: Cosa c'era di nuovo nella versione precedente del plugin


I'm a team lead in Cerber Tech. I'm a software & database architect, WordPress - PHP - SQL - JavaScript developer. I started coding in 1993 on IBM System/370 (yeah, that was amazing days) and today software engineering at Cerber Tech is how I make my living. I've taught to have high standards for myself as well as using them in developing software solutions.

View Comments
There are currently no comments.